GdS, Serie B - I risultati e i titoli delle partite di sabato 13 Aprile

di Anna Vuerich
Fonte: Gazzetta dello Sport
Vedi letture
Foto

Mentre il Verona riposa, la Serie B va avanti.
Venerdì si è giocata Pescara-Perugia, terminata 1-1, risultato che ha fermato la squadra di casa nella sua avanzata verso la cima della classifica.
Ieri si sono giocate altre partite, in attesa di Padova-Cosenza, Spezia-Ascoli, Benevento-Palermo in programma oggi e Livorno-Brescia di domani.

Per quanto riguarda le partite di ieri, la prima di cui parla il numero odierno della Gazzetta dello Sport è Lecce-Carpi, vinta dai padroni di casa per 4-1: "Lecce, non è un sogno. Raggiunge il Brescia e condanna il Carpi". Il risultato infatti catapulta il Lecce a 57 punti, temporaneamente pari merito col Brescia, mentre spinge il Carpi in penultima posizione.

Ieri si è giocata anche Crotone-Cremonese, che non hanno stravolto la classifica con uno 0-0 senza infamia e senza lode. "La Cremonese sbatte su Cordaz. Il Crotone tiene" è il titolo dato alla partita dalla Gazzetta.

"Djuric scatenato. Tonfo Cittadella. Playoff a rischio" si riferisce invece a Salernitana-Cittadella, che si è chiusa 4-2 e che quindi non permette alla squadra veneta di raggiungere il Verona, sua diretta avversaria, distante solo 3 punti.

Un'altra squadra però ha avuto successo in Veneto: il Venezia ha vinto contro il Foggia 1-0, risultato che fa respirare la squadra di Cosmi in quindicesima posizione. La Gazzetta oggi titola: "Il ruggito del Venezia. Cosmi, 11 metri di gioia".