SEZIONI NOTIZIE

L'Arena: "La verità di Rrhamani «Al Napoli non ci penso»"

di Enrico Brigi
Vedi letture
Foto

Amir Rrhamani, giocatore di origini kosovare, capitano della nazionale del suo paese, giunto quest'anno in gialloblù dalla Dinamo Zagabria, si sta dimostrando uno dei più forti difensori in circolazione. Le sue prestazioni hanno subito attirato le attenzioni di club importanti. Il Napoli è stato il più veloce riuscendo ad acquisire le sue prestazioni a partire dalla prossima stagione. Il suo trasferimento, tuttavia, è già stato perfezionato durante il mercato di gennaio e ora il giocatore - anche questo è un aspetto tutto particolare del calcio dei nostri giorni - figura contrattualmente in prestito alla società scaligera. Il quotidiano "L'Arena" lo ha intervistato. Ecco le sue principali dichiarazioni: "«Dopo la vittoria contro la Juventus c'era grande gioia ma nessun festeggiamento particolare, con la testa siamo già alla prossima partita. Il nostro obiettivo, rimane sempre la salvezza, al resto ci penseremo solo dopo averla raggiunta. Mi manca il gol ma sono convinto che prima o poi arriverà. Qui a Verona mi trovo bene con tutta la squadra. Juric mi ha insegnato molto. I tifosi, inoltre, sono speciali e meritano grande rispetto e considerazione. La città di Verona, poi, è veramente bellissima. Mi chiedete del Napoli ? Per ora non ci penso. Sino a giugno sono un giocatore del Verona, orgoglioso di giocare per questa squadra e determinato a concludere al meglio il campionato, dando tutto me stesso per per questi colori, questa società, questa città e questa tifoseria»."