D'Amico "Questa sera alla squadra non posso rimproverare nulla. Sul futuro ne parleremo domani con il presidente"

di Enrico Brigi
articolo letto 1239 volte
Foto

E' un D'Amico particolarmente risentito quello che si presenta il sala stampa dopo il deludente pareggio con il Crotone, Ecco le sue vivaci dichiarazioni " L'allenatore è senza voce, questa sera parlo io. Dopo la partita di questa sera non ho nulla da rimproverare alla squadra. Noi continuiamo a lavorare senza abbassare la guardia. Mi chiedete se l'allenatore è in discussione? Qui siamo tutti in discussione, non solo l'allenatore. Anch'io lo sono. Questa sera con il presidente abbiamo parlato solo della partita. Da domani penseremo al resto". Conclude il diesse gialloblù " Non abbiamo perso di vista l'obiettivo, è nostra intenzione continuare a lavorare a testa bassa per raggiungerlo. Chiediamo solamente di poter lavorare con maggior tranquillità, ".