SEZIONI NOTIZIE

Tre cose tre di...Verona-Spezia

di Enrico Brigi
Vedi letture
Foto
© foto di hellasverona.it

Verona - Spezia 1 - 1 Dopo i positivi segnali fatti vedere contro Fiorentina Inter, anche se alla fine erano arrivate due sconfitte, il Verona ha confermato i progressi anche contro lo Spezia. I gialloblù sono partiti bene, trovando il meritato vantaggio a inizio ripresa con Salcedo. Nel finale, però, complici alcuni errori, gli ospiti hanno rialzato la testa trovando il pari a pochi minuti dal termine con Saponara. 

Cerchiamo, quindi, come sempre, di individuare tre aspetti positivi e altrettanti da migliorare.

ASPETTI POSITIVI

1) Eddie Salcedo: è l'uomo più pericoloso. Provedel prima e il palo poi gli negano la gioia del gol, che trova a inizio ripresa con un perentorio stacco di testa;

2) Darko Lazovic: vera spina nel fianco nella difesa ligure. Disegna con precisione chirurgica la traiettoria per il colpo di testa vincente di Salcedo;

3) Giangiacomo Magnani : dopo Lukaku si imbatte in Nzola, in un altro duello tutto fisico e muscoli. E lo vince alla grande. 

ASPETTI DA MIGLIORARE

1) Ivan Ilić: si approccia male alla gara commettendo diversi errori. Sul gol di Saponara la chiusura non è certo da manuale. La giovane età, tuttavia, è tutta dalla sua parte:

2) Stefano Sturaro: in chiara difficoltà fisica. Perde alcuni pericolosi palloni e si fa anche ammonire. Giusto il cambio a fine primo tempo;

3) Nikola Kalinić: non riesce a sfruttare adeguatamente la chance concessagli da Juric. A parziale giustificazione, tuttavia, una condizione fisica che non può naturalmente essere al top.

Altre notizie
Domenica 09 maggio 2021
23:00 News Verona-Torino, Juric: «Abbiamo dominato, sarebbe stato clamoroso perderla» 22:00 News Kalinić: «Abbiamo giocato bene, dominato e creato tante occasioni, peccato per il pari» 21:30 News Juric e il ritorno di Mourinho: "Vorrei rivedere quello di sei-sette anni fa" 21:00 News Tuttosport: "Dimarco risponde a Vojvoda" 20:30 News Tuttomercatoweb: Verona-Torino, le pagelle dei gialloblù.
20:00 News Hellas: lunedì la ripresa degli allenamenti 19:30 Avversari Verona-Torino, Verdi: «Ottenuto un punto contro una squadra forte» 19:00 News Verona, Kalinic: «Ottima gara, dobbiamo continuare così. Felice per Pandur» 18:30 News Juric: «In questa partita si sono visti i due anni di lavoro» 18:10 Avversari Verona-Torino, Nicola: «Bisogna restare concentrati senza fare calcoli» 18:05 Primo Piano Juric: «Un po' deluso dalla società. Futuro? L'importante è avere entusiamo e voglia di migliorare» 17:55 Focus Verona-Torino, Juric: «Sarebbe stato clamoroso perderla. Anno prossimo? Vedremo» 17:45 News Quinta rete stagionale per Dimarco, nessun difensore della Serie A come lui 17:30 Avversari Verona-Torino, Nicola: «È stata una partita tosta, il risultato mi pare giusto» 17:20 Focus Dimarco: «Avremmo voluto vincere. Critiche? Diamo sempre tutto per la maglia» 17:15 Le Pagelle Hellas Verona-Torino 1-1, le pagelle del match, Dimarco evita la beffa 17:00 Copertina Hellas Verona-Torino 1-1, il tabellino del match 16:00 Primo Piano VERONA-TORINO 1-1, succede tutto nel finale, Dimarco risponde a Vojvoda 15:50 Avversari Cristian Ansaldi al 45': «Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile» 14:56 Focus D'Amico: «Stagione difficile, Juric ha fatto un capolavoro»