SEZIONI NOTIZIE

Tre cose tre su...Verona - Juventus

di Enrico Brigi
Vedi letture
Foto

Verona – Juventus 2 – 1    Contro i campioni d’Italia la squadra di Juric conquista in rimonta un successo da iscrivere nella storia, che ha mandato in visibilio un Bentegodi  stracolmo di tifosi gialloblù. Dopo il vantaggio bianconero firmato dal solito Ronaldo, l’Hellas ha prima pareggiato con Borini, e poi segnato il gol del definitivo vantaggio con Giampaolo Pazzini, che a due minuti dal termine ha trasformato con consumata esperienza e freddezza il rigore decisivo.

Questa volta indichiamo tre aspetti positivi mentre per quelli da migliorare ci fermiamo a due. Difficile, infatti, trovare altro all’interno di una partita perfetta sotto tutti i punti di vista.

SPUNTI  POSITIVI

1) Fabio Borini, risultato alla fine il migliore in campo, si conferma vero valore aggiunto. Tiene in costante apprensione per tutti i 90 minuti l’intera retroguardia bianconera e segna la rete del pari con un colpo da biliardo di rara bellezza e precisione.

2) Giampaolo Pazzini si carica sulle spalle un rigore pesantissimo che trasforma con grande freddezza regalando ai tifosi gialloblù una vittoria da raccontare ai nipoti.

3) Ivan Juric si conferma allenatore di altissimo livello servendo scacco matto sotto il profilo tattico al collega Sarri . L’intensità, la qualità  e la voglia dei gialloblù hanno poi fatto il resto.

ASPETTI DA MIGLIORARE

1)  In occasione del vantaggio bianconero Rrhamani si lascia sfuggire Ronaldo. Non dimentichiamoci, tuttavia, che parliamo del giocatore più forte al mondo. Le attenuanti, quindi, ci sono tutte.

2)  Nella prima mezz'ora – come detto dallo stesso Juric – i gialloblù producono una gran mole di gioco senza, tuttavia, riuscire a finalizzare (gol annullato a Kumbulla a parte).

Altre notizie
Mercoledì 27 maggio 2020
10:00 Rassegna Il Messaggero: "Diritti TV, la Serie A non fa sconti a Sky" 09:00 Rassegna Corriere dello Sport: "Euroagosto"
Martedì 26 maggio 2020
21:00 Focus Fabio Borini «Difficile giocare al Bentegodi senza il nostro pubblico» 20:00 News Pregliasco:«Rientro dei tifosi allo stadio prima di settembre? Possibile». 19:00 News In caso di ripresa possibili cinque cambi in tre fasi
PUBBLICITÀ
18:00 News Con la ripresa del campionato arriva il distanziamento arbitrale 17:00 Primo Piano Consiglio di Lega, diversi temi sul tavolo 16:00 Rassegna Corriere dello Sport: “AIC all’attacco” 15:00 Focus Per gli ex gialloblù Iturbe sarebbe un affare 14:00 News Serie A, si potrebbe ripartire con i recuperi della giornata 25 13:00 Rassegna I giovani che potrebbero trovare spazio nel finale di stagione 12:00 Rassegna Calcio e Finanza: «Anche Apollo e Jp Morgan sui diritti Tv della Serie A» 11:00 Rassegna Corriere di Verona: “Verona, da oggi allenamenti di squadra” 10:00 Rassegna Il Mattino: "Orari e rischio infortuni: i giocatori puntano i piedi sulla ripartenza" 09:00 Rassegna Il Messaggero - Serie A, si litiga sulle gare in chiaro
Lunedì 25 maggio 2020
18:00 Calciomercato La Nazione: Fiorentina, sempre vivo l'interesse per Kumbulla 17:00 News Sportmediaset.it: Serie A, ipotesi play off, c'è anche il Verona 16:00 News Lunedì di lavoro per Bocchetti e Dawidowicz. 15:00 Primo Piano Ripartenza dei campionati: si decide il 28 maggio 14:00 News Primavera: richiamo per tecnici e giocatori