SEZIONI NOTIZIE

2013, Verona-Milan 2-1, la doppietta di Luca Toni nel giorno del ritorno in A

di Francesco Galvagni
Vedi letture
Foto
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Domenica 7 marzo 2021 l'Hellas Verona di Ivan Juric affronterà il Milan di Stefano Pioli, nel match valido per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A TIM 2020-2021. I trascorsi tra gialloblù e rossoneri sono tanti ma il precedente che rimarrà in maniera indelebile nella memoria dei tifosi scaligeri è sicuramente quello del 24 agosto 2013.

Nella prima giornata della stagione 2013-2014, l'Hellas Verona fa il suo storico ritorno in Serie A dopo 11 anni (retrocessione nella burrascosa annata 2001-2002 con Alberto Malesani in panchina). A guidare il club scaligero in panchina c'è Andrea Mandorlini, autore del doppio salto di categoria dalla Lega Pro alla Serie B prima (2010-2011) e dalla cadetteria alla massima serie poi (2012-2013). Al Bentegodi arriva il Milan dell'ultima gestione Allegri, trainato in attacco da Mario Balotelli.

Al 14' è proprio "Super Mario" a sfornare l'assist per Andrea Poli che porta in vantaggio i rossoneri. A prendersi la scena davanti ai 25.000 del Bentegodi sarà però Luca Toni, arrivato in estate a Verona come rinforzo per l'attacco dalla Fiorentina. Con due incornate, la prima su un angolo battuto da Romulo al 30', e la seconda al 53' su assist di Jankovic, l'allora trentaseienne ex campione del Mondo conquisterà subito il cuore di tutti i tifosi di fede gialloblù. Risultato finale 2-1 in favore dell'Hellas: il ritorno nella massima serie non sarebbe potuto iniziare in modo migliore.

Quel Verona di Mandorlini ricorda molto quello di Juric della scorsa stagione, una neo-promossa per la quale tutti gli addetti ai lavori avevano previsto soltanto una corsa disperata alla salvezza e che invece arriverà ad assaggiare per una lunga parte del campionato la zona Europa, concludendo al decimo posto dopo un fisiologico calo nella fase finale del torneo.

Altre notizie
Lunedì 12 aprile 2021
19:00 Ex gialloblù Karim Laribi: con la Reggiana esperienza felice 18:00 Editoriale La beffa arriva nel finale 17:00 Avversari Sampdoria: martedì la ripresa degli allenamenti 16:00 News Verona-Lazio 0-1, la sfida dei vice, la spunta quello biancoceleste 15:00 News La Stampa: "DAZN accusa la proprietà di Sky"
14:00 Rassegna L'Arena: Paro «C'è tanto rammarico, potevamo osare di più» 13:00 Rassegna Verona-Lazio 0-1, le pagelle di tuttomercatoweb.com 12:30 Rassegna Corriere dello Sport: Verona-Lazio, le pagelle dei gialloblù. I voti più alti a Zaccagni, Sturaro e Dimarco 12:00 Rassegna Corriere dello Sport: "Il salto Champions di Sergej" 11:00 Rassegna Gazzetta dello Sport: Verona-Lazio, le pagelle dei gialloblù. Dimarco il migliore 10:30 Rassegna Gazzetta dello Sport: "Giusto annullare il gol di Caicedo" 10:00 Rassegna Gazzetta dello Sport: "Lazio a testa alta" 09:00 Rassegna L'Arena: Verona-Lazio, le pagelle dei gialloblù, Faraoni il migliore 08:00 Rassegna L'Arena: "La Lazio si vendica, l'Hellas finisce ko"
Domenica 11 aprile 2021
22:00 News Hellas: martedì pomeriggio la ripresa degli allenamenti 21:00 News Corriere dello Sport: "Milinkovic-Savic decide al 92' la sfida del Bentegodi" 20:30 News Gazzetta.it: "Milinkovic piega il Verona al 92' " 19:30 News Dawidowicz: «Abbiamo preparato bene la gara, peccato per l'ultimo minuto» 19:00 News Paro a DAZN: «L'obiettivo adesso è vincerle tutte, dobbiamo migliorare nella finalizzazione» 18:30 Le Pagelle Verona-Lazio, le pagelle dei giallobù: bene Dawidowicz e Sturaro, Magnani sfortunato