SEZIONI NOTIZIE

Verona-Lazio, le pagelle dei giallobù: bene Dawidowicz e Sturaro, Magnani sfortunato

di Enrico Brigi
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Silvestri 6 Provvidenziale quel tanto che basta sul diagonale di Immobile che incoccia il palo. Attento tra i pali mostra, forse, una piccola indecisione sulla rete biancoceleste quando abbozza solo l'uscita. 

Dawidowicz 6 Al rientro dalla squalifica deve vedersela con Immobile. Lo controlla abbastanza bene, quando gli sfugge ci pensa il palo.

Magnani 5,5 Dopo la scampolo con il Cagliari, eccolo di nuovo al timone della retroguardia. Duella di fisico con Caicedo. Sulla rete di Milinkovic-Savic la lettura della traiettoria non è impeccabile.

Dimarco 6 Percorre la fascia con continuità ma senza incidere più di tanto. Attento nelle diagonali in chiusura. (dal 30' s.t. Ceccherini s.v. in settimana ha accusato qualche problemino. Entra nel finale per rinforzare la linea difensiva)

Faraoni 6 Priviliegia la fase di contenimento. Ha l'occasione per segnare ma non riesce ad impattare il centro di Lazovic a pochi metri dalla porta.

Sturaro 6 Seconda da titolare per lui. Spende buona parte dell'incontro a togliere respiro a Luis Alberto, uno dei più talentuosi della formazione biancoceleste. Cala nel finale. 

Veloso 6 Regia attenta senza errori ma anche senza acuti (dal 23' s.t. Ilić 5,5 Cerca di prendere in mano le redini del gioco senza riuscirci)

Lazovic 6 Prima frazione particolarmente vivace. Apparecchia per Faraoni che, purtroppo, non arriva in tempo. Nella ripresa rimane in stand-by.

Baràk 6 Si muove come sempre tra le linee nemiche. Si dedica al consueto lavoro di raccordo tra centrocampo e attacco. Meno ispirato del solito, mai pericoloso. (dal 40' s.t. Salcedo s.v.)

Zaccagni 5,5 Cerca di farsi vedere con le sue consuete accelerazioni. Si accende, però, solo a sprazzi.  (dal 30' s.t. Bessa 5,5 non si vede. Dalla sua il poco tempo a disposizione) 

Lasagna 5,5  Incrocia i guantoni con Acerbi, cliente per nulla disposto a concedere spazi. Imbeccato da Baràk accende il turbo ma viene stoppato. È questo l'unico spunto di una domenica piuttosto anonima. (dal 40' s.t. Kalinić s.v.)

Paro 6 (Juric squalificato) Recupera Dawidowicz e Magnani e decide di far rifiatare Tameze, che lascia il posto a Sturaro. La prestazione complessiva della squadra è tutto sommato buona e dedita prevalentemente al contenimento, senza concedere spazi a una formazione più motivata, ma sicuramente più dotata tecnicamente. Quando il pareggio sembrava cosa fatta, la rete in tempo di recupero, purtroppo, manda all'aria ogni piano. 

Altre notizie
Domenica 09 maggio 2021
23:00 News Verona-Torino, Juric: «Abbiamo dominato, sarebbe stato clamoroso perderla» 22:00 News Kalinić: «Abbiamo giocato bene, dominato e creato tante occasioni, peccato per il pari» 21:30 News Juric e il ritorno di Mourinho: "Vorrei rivedere quello di sei-sette anni fa" 21:00 News Tuttosport: "Dimarco risponde a Vojvoda" 20:30 News Tuttomercatoweb: Verona-Torino, le pagelle dei gialloblù.
20:00 News Hellas: lunedì la ripresa degli allenamenti 19:30 Avversari Verona-Torino, Verdi: «Ottenuto un punto contro una squadra forte» 19:00 News Verona, Kalinic: «Ottima gara, dobbiamo continuare così. Felice per Pandur» 18:30 News Juric: «In questa partita si sono visti i due anni di lavoro» 18:10 Avversari Verona-Torino, Nicola: «Bisogna restare concentrati senza fare calcoli» 18:05 Primo Piano Juric: «Un po' deluso dalla società. Futuro? L'importante è avere entusiamo e voglia di migliorare» 17:55 Focus Verona-Torino, Juric: «Sarebbe stato clamoroso perderla. Anno prossimo? Vedremo» 17:45 News Quinta rete stagionale per Dimarco, nessun difensore della Serie A come lui 17:30 Avversari Verona-Torino, Nicola: «È stata una partita tosta, il risultato mi pare giusto» 17:20 Focus Dimarco: «Avremmo voluto vincere. Critiche? Diamo sempre tutto per la maglia» 17:15 Le Pagelle Hellas Verona-Torino 1-1, le pagelle del match, Dimarco evita la beffa 17:00 Copertina Hellas Verona-Torino 1-1, il tabellino del match 16:00 Primo Piano VERONA-TORINO 1-1, succede tutto nel finale, Dimarco risponde a Vojvoda 15:50 Avversari Cristian Ansaldi al 45': «Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile» 14:56 Focus D'Amico: «Stagione difficile, Juric ha fatto un capolavoro»