SEZIONI NOTIZIE

Sassuolo-Verona 3-3 Pareggio ricco di reti in Emilia. Salvezza a un punto.

di Enrico Brigi
Vedi letture
Foto

Finisce con un pirotecnico 3-3 il match tra Sassuolo Verona. Dopo un primo tempo avaro di emozioni e senza reti, la partita si vivacizza nella ripresa. Dopo il vantaggio di Lazovic, autore di un gran gol e il pareggio neroverde di Boga, i gialloblù hanno allungato con una doppietta firmata da Stepinski Pessina. La squadra di De Zerbi non si è, però, disunita, accorciando ancora con Boga e trovando il pari in pieno tempo di recupero, a poco più di un minuto dal termine con una grande conclusione di Rogerio. La squadra di Juric, raggiunto il doppio vantaggio ha, forse, arretrato troppo il proprio baricentro consentendo ai padroni di casa di prendere campo. Il vantaggio scaligero è rimasto tale grazie soprattutto a Silvestri autore di alcuni pregevoli interventi. Nulla ha potuto, invece, l'estremo gialloblù, sul rete del 3-3. Per quanto visto in campo il risultato è sostanzialmente giusto. Per gli amanti delle statistiche manca un solo punto alla fatidica quota quaranta che per l'Hellas significa salvezza. 

97' FINISCE IL MATCH. 3-3 IL RISULTATO FINALE 

96' Il Sassuolo trova il pari con una pregevole conclusione di Rogerio

94' Nuova prodezza di Silvestri che respinge in angolo una conclusione pericolosa dei neroverdi 

93' Sassuolo vicino al pari con Caputo che su centro dalla sinistra fallisce l'impatto. 

91' VERRE prende il posto di Zaccagni

90' SETTE MINUTI DI RECUPERO

90' Silvestri ancora decisivo, sulla conclusione di Berardi

86' Sassuolo ancora pericoloso con Locatelli che spara dal limite ma Silvestri attento, respinge in tuffo sulla sua destra. 

81' Ultimo cambio nel Sassuolo con Obiang che entra in campo al posto di Bourabia.

80' Neroverdi in avanti alla ricerca del pari. Conclusione insidiosa dai sedici metri di Locatelli, para Silvestri.

77' Il Sassuolo accorcia le distanze. RETE DI BOGA, che mette a segno la sua doppietta

75' Quarto cambio nelle file neroverdi. Entra Chiriches per Magnani.

71' Terzo cambio anche per il Sassuolo con Traorè che prende il posto di Defrel.

69' TERZA RETE DEL VERONA!! Iniziativa di Pessina che approfitta di un errore della retroguardia neroverde e infila Consigli in uscita. 

66' Terzo cambio nel Verona, entra Badu per Veloso 

65' Grande parata di Silvestri sulla conclusione pericolosa di Muldur

59' Seconda sostituzione nel Verona con Pazzini che prende il posto di Stepinski, autore della rete del secondo vantaggio.

55' VERONA DI NUOVO IN VANTAGGIO. Merito di Lazovic che imbeccato da Zaccagni mette in centro area con un pregevole tocco di esterno destro che Stepinski raccoglie e deposita in rete con il petto. 

51' PAREGGIO DEL SASSUOLO! I neroverdi raggiungono subito il pareggio. Boga sulla sinistra si libera della marcatura di Adjapong e appena dentro l'area fa partire un diagonale preciso che si infila nell'angolo basso alla sinistra di Silvestri. 

49' GOOOL DEL VERONA! LAZOVIC raccoglie uno scambio corto con Stepinski al limite dell'area neroverde, si accentra e fa partire una staffilata che si infila nel sette alla destra di Consigli.

INIZIA IL SECONDO TEMPO. Nei gialloblù Empeur prende il posto di Kumbulla. Doppio cambio nei neroverdi con Rogerio Boga e al posto Kiriakoupolos e Haraslin.

Al "Mapei Stadium" il primo tempo finisce a reti bianche. Partita combattuta prevalentemente sul piano tattico con le due squadre che si annullano a vicenda. Gialloblù che danno l'idea di essere meglio disposti in campo. La squadra di Juric chiude bene le linee di passaggio e riparte senza, tuttavia, incidere. Le uniche due conclusioni verso la porta sono della squadra neroverde di De Zerbi ma in entrambi i casi la traiettoria è deviata in corner dalla retroguardia gialloblù.  

FINISCE IL PRIMO TEMPO

45' DUE MINUTI DI RECUPERO

38' Contropiede gialloblù con Amrabat che pesca nel corridoio Adjapong. Sullo scarico palla in area per Stepinski, che ostacolato non trova modo di colpire la palla.

35' Azione personale di Defrel che si infila centralmente, giunto al limite conclude ma il pallone viene deviato in corner.

31' Sul pallone va Veloso, ma il tiro a giro finisce abbondantemente lontano dai pali della porta difesa da Consigli. 

30' Fallo su Amrabat, il Verona beneficia di una punizione dal limite

26' COOLING BREAK

25' Primo giallo anche per il Sassuolo.L'ammonito è Magnani.

23' Punizione dalla destra di Veloso, traiettoria che non impiensierisce Consigli.

20' Sassuolo pericoloso con lo slovacco Haraslin che la termine di un'azione personale sulla sinistra si accentra e si libera per il tiro. La difesa gialloblù respinge in angolo.

14' Cartellino giallo per Kumbulla per fallo su Defrel. Era diffidato, sarà squalificato.

12' Squadre ancora in fase di studio, ritmi di gioco ancora bassi. 

7' Due angoli consecutivi calciati da Berardi, la difesa gialloblù libera senza affanni.

5' Nuova iniziativa di Lazovic che entra in area sulla sinistra, mette in mezze ma la difesa neroverde chiude in angolo. 

3' Percussione sulla sinistra di Zaccagni che porge a Lazovic. Sulla palla in uscita calcia Veloso, alto.

INIZIA IL MATCH !

Per la 28esima giornata si affrontano oggi al "Mapei Stadium" il Sassuolo e il Verona.  I gialloblù di Juric, noni in classifica a 38 punti, cercano una vittoria per mettere definitivamente in cassaforte la salvezza e iniziare, magari, a fare un pensierino all'Europa. La compagine neroverde, si trova in posizione sufficientemente tranquilla ed è reduce dal match pareggiato la scorsa giornata in casa dell'Inter con un roboante tre a tre. Sul terreno dello stadio emiliano si affrontano due squadre pronte a dare vita a un incontro interessante, soprattutto di natura tecnica. Nella squadra gialloblù il tecnico Ivan Juric apporta alcune modifiche. Adjapong prende il posto dello squalificato Faraoni mentre dietro Gunter riprende il suo posto al centro della difesa. Turno di riposo per il brasiliano Empereur. Davanti, infine, nuova chance per Stepinski. In casa neroverde, De Zerbi lascia fuori Boga e Djuricic e Obiang. Dirige l'incontro il sig. Giua della sez. AIA di Olbia.

Ecco le formazioni:

SASSUOLO (4-2-3-1)

Consigli; Muldur, Magnani, Peluso; Kyriakopoulos; Haraslin, Locatelli; Berardi, Defrel, Bourabia; Caputo. In panchina Pegolo, Magnanelli, Rogerio, Boga, Djuricic, Obiang, Raspadori, Chiriches, Traorè, Ferrari, Piccinini, Ghion. Allenatore De Zerbi

VERONA (3-4-2-1)

Silvestri; Rrhamnai, Gunter, Kumbulla; Adjapong, Veloso, Amrabat, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Stepinski. In panchina Berardi, Radunovic, Badu, Di Carmine, Pazzini, Verre, Bocchetti, Lucas, Dimarco, Dawidowicz, Terracciano, Empereur. Allenatore Juric.

Arbitrosig. Giua sezione AIA di Olbia

Assistenti:. Alassio e De Meo

IV uomo: Prontera

VAR: Di Paolo

AVAR: Costanzo

Altre notizie
Sabato 04 luglio 2020
13:00 Primo Piano Ivan Juric : «Salvezza virtualmente già raggiunta, faccio grandi complimenti ai miei ragazzi» 12:00 Ex gialloblù L'Arena: "Fabrizio Cacciatore «Rivedo l'Hellas del passato. Zaccagni viaggia verso il top» 11:00 Rassegna L'Arena: "Cambiano gli orari" 10:00 Rassegna L'Arena: Brescia-Verona, rientra Kumbulla, fuori Pessina. Badu chiede spazio 09:00 News Peschiera : per i gialloblù mini partite sotto gli occhi del presidente Setti
PUBBLICITÀ
Venerdì 03 luglio 2020
19:00 News Cuore Gialloblù: Verona-Parma, il più votato è Zaccagni. 18:00 Calciomercato Monza: contatti con Pazzini 17:00 News Il calcio cambia gli orari. Allo studio nuova proposta. 16:00 Rassegna Corriere di Verona: "Hellas, cinque motivi per cercare l'Europa" 15:00 Copertina Tre cose tre di...Verona-Parma 14:00 Primo Piano Brescia-Verona: dichiarazioni Ivan Juric 12:00 Rassegna L'Arena: Verona-Parma, il pagellone gialloblù, plebiscito per Zaccagni. 11:00 Focus L'Arena: " Bagnoli spegne 85 candeline « E mi sopporterete ancora» ” 10:00 News Peschiera: oggi ripresa degli allenamenti 09:00 Rassegna L'Arena: Verso Brescia-Verona, fuori Pessina, rientra Kumbulla
Giovedì 02 luglio 2020
19:00 Editoriale Europa si o Europa no? 18:00 News Giudice Sportivo: una giornata per Pessina 17:00 Rassegna Gazzetta di Parma: "Fatal Verona, Parma sconfitto del derby delle rivelazioni" 16:00 Avversari D'Aversa:«Il Verona ha pareggiato su un rigore in cui il fallo non c'era» 14:00 Rassegna L'Arena: "Juric è il mago dei...cambi, Hellas a due facce e tre punti.